Massimo Ascolto 07/04/2021 - 21:00

CASANO: "Nell'ultimo periodo la Roma ha dato la sensazione di non credere più in quello che faceva" - DI CARLO: "L'Ajax sta meglio di testa della Roma"

Domani sera la sfida con l'Ajax, per Luigi Ferrajolo i giallorossi "devono tentare di lasciare aperto il discorso qualificazione per recuperare giocatori importanti in vista del ritorno". Il nome uscito in mattina per il futuro della Roma è quello di Belotti, approvato dal 'Bomber' Roberto Pruzzo: "Guardandoti in giro fai fatica a trovare di meglio, soprattutto in Italia".

"Il campionato è fallimentare, non c'è alcun dubbio su questo: la speranza è che il cammino europeo possa ribaltare questi giudizi momentanei", l'augurio di Max Leggeri.

_____

Questo e tanto altro in "Massimo Ascolto", rubrica de LAROMA24.IT curata dalla redazione. Una passeggiata tra i più importanti programmi radiofonici della capitale. Buona lettura.

_____

Per me le garanzie in questo momento sono Mancini, Spinazzola e Villar, con un eccesso di ottimismo anche Pellegrini. I giocatori che mi preoccupano sono Pau Lopez per la sua discontinuità, Cristante e Veretout per le condizioni fisiche, per vari motivi gli altri (FEDERICO NISIITele Radio Stereo, 92.7)

L'Ajax sta meglio di testa della Roma. Prima dello Shakhtar ero più timoroso per l'avversario, ora sono dubbioso su quello che riuscirà a dare la Roma (ANDREA DI CARLO, Tele Radio Stereo, 92.7)

La Roma è colpevole di aver anzitempo abbandonato la contesa in campionato: non sta scritto da nessuna parte che a febbraio, sistematicamente, questa squadra debba smettere di rendere al 100%. La responsabilità primaria a mio giudizio è sempre dei calciatori, ma ovviamente anche Fonseca ha commesso degli errori. Il campionato è fallimentare, non c'è alcun dubbio su questo: la speranza è che il cammino europeo possa ribaltare questi giudizi momentanei (MAX LEGGERI, 1927 On Air - La storia continua)

Al netto degli infortuni di alcuni big e di errori tecnico-tattici commessi da Fonseca, negli ultimi 40 giorni la Roma ha dato la sensazione di non credere più in quello che faceva, consegnandosi quasi sempre all'avversario di turno: tranne nel match d'andata contro lo Shakhtar, si è vista in campionato una squadra spenta, disunita, disorganizzata. Spero che questo gruppo e questo allenatore ritrovino la forza per riattaccare la spina e riaccendere i motori di una Roma più credibile della versione sbiadita vista nell'ultimo periodo (CHECCO ODDO CASANO, 1927 On Air - La storia continua)


È una qualificazione che può rappresentare una svolta. Fiducia nella Roma anche se ci ha abituato a tradire sul più bello. Credo che, con tutte le difficoltà, abbia il 51% di possibilità di passare, ma la partita è equilibrata. Belotti? Se la Roma ha bisogno di migliorare allora ben venga, ma se ha ambizioni per diventare una squadra per lo scudetto non basta (ALESSANDRO VOCALELLI, Radio Radio, 104.5, Radio Radio Lo Sport)

Tra Ajax e Roma è un confronto equilibrato, hanno il 50% di possibilità di passare. La Roma non è in momento favorevole e brillante, ha assenze pesantissime. Anche l'Ajax ne ha. I giallorossi dovrebbero cercare di tenere la partita aperta e non compromettere tutto domani, con la speranza di recuperare Smalling e Mkhitaryan per il ritorno. Con una partita nel bene e nel male non puoi salvare né seppellire una stagione (LUIGI FERRAJOLO, Radio Radio, 104.5, Radio Radio Lo Sport)

È una partita delicata per la Roma, non alla pari. Mi sembra sempre mancare compattezza tra allenatore e squadra. La Roma è inaffidabile, non trovo un quadro chiaro ma abbastanza opaco. Questo alternarsi di prestazioni e risultati non mi sorprende (TONY DAMASCELLI, Radio Radio, 104.5, Radio Radio Lo Sport)

Fonseca meriterebbe più considerazione di quella che gli viene data, ma ad oggi credo che siano minime le possibilità di restare alla Roma. Penso che non sia più nei desideri di chi comanda. Belotti è un attaccante di rendimento, secondo me in giallorosso sarebbe da 20 gol a stagione. Lo prenderei tranquillamente (FURIO FOCOLARI, Radio Radio, 104.5, Radio Radio Lo Sport)

La Roma deve assolutamente andare avanti per salvare la stagione, è lo snodo per farlo. Belotti è, se non l'obiettivo primario, uno dei primi tre in attacco. Ma tra lui e Vlahovic prenderei il secondo e terrei (GUIDO D'UBALDO, Radio Radio, 104.5, Radio Radio Lo Sport)

Tra Belotti e Vlahovic prenderei il primo. La Roma ha bisogno immediatamente di fare il salto di qualità ed entrare in , Belotti può dare una grande mano (GIANLUCA LENGUA, Radio Radio, 104.5, Radio Radio Lo Sport)


Si era capito la scorsa estate che questa società non era assolutamente convinta del tecnico, quindi l'errore sta alla base: quando vai avanti con qualcuno in cui non credi non hai nemmeno la volontà di sostenerlo al massimo (VALENTINA CATONI, Tele Radio Stereo 92.7)

Se i Friedkin non hanno scelto di rinnovare il contratto a Fonseca quando la Roma era terza in classifica evidentemente già non credevano di voler proseguire con lui (RICCARDO COTUMACCIO, Tele Radio Stereo 92.7)

La Roma in Europa finora è promossa a pieni voti, ma se pensiamo che contro le grandi le perde tutte la partita con l'Ajax è pericolosa. Gli olandesi possono essere paragonati a una big del campionato italiano. Belotti è un centravanti che può fare tranquillamente 20 gol e la Roma ha bisogno di un giocatore così. Una volta , più o meno, li faceva, ma ora non più. Se i giallorossi avessero un giocatore così, non sarebbero ultimi nel gruppo delle forti (FURIO FOCOLARIRadio Radio 104.5, Radio Radio Mattino Sport & News)

La Roma non attraversa un buon momento: mancano giocatori importanti e dietro ho visto Cristante molto male, anche se non sta bene ed è già tanto che giochi. I giallorossi domani devono tentare di lasciare aperto il discorso qualificazione per recuperare giocatori importanti in vista del ritorno. Belotti? Non mi fa impazzire. Ma se la Roma lo prendesse il problema centravanti sarebbe risolto (LUIGI FERRAJOLORadio Radio 104.5, Radio Radio Mattino Sport & News)

Se vai in campo con l’atteggiamento sbagliato prendi l’imbarcata. Questa è Europa, non si scherza (ANTONIO FELICI, Centro Suono Sport, 101.5, Te la do io Tokyo)

Sarri almeno in Italia è una certezza, prenderei lui e Belotti rispetto a due scommesse straniere (FRANCESCO BALZANI, Centro Suono Sport, 101.5, Te la do io Tokyo)

Belotti? Secondo me a 22-23 milioni, vista anche la scadenza di contratto nel 2022, te lo porti via (FRANCESCO DI GIOVAMBATTISTARadio Radio 104.5, Radio Radio Mattino Sport & News)

Non so in che condizioni sia perché sono due mesi che non si capisce, ma Veretout torna dopo 40 giorni e dietro non so che assetto potrà mettere in campo la Roma. L'Ajax sarà anche decimato ma anche i giallorossi non stanno bene. Belotti? Guardandoti in giro fai fatica a trovare di meglio, soprattutto in Italia. E' affidabile e dà garanzie, per la Roma lo promuoverei. Se i giallorossi lo prendono fanno un buon affare (ROBERTO PRUZZO, Radio Radio 104.5, Radio Radio Mattino Sport & News)

Sia all'Ajax che alla Roma mancano giocatori importanti. Ma si tratta di un quarto di finale e quindi molto si giocherà sul lato emotivo. L'Ajax è una squadra in costruzione, però è una squadra difficile da affrontare in questo momento per la Roma. I giallorossi hanno problemi non da poco. Per me le chances sono al 50-50. Penso che per sostituire Belotti sia adatto (NANDO ORSIRadio Radio 104.5, Radio Radio Mattino Sport & News)

Della Roma mi preoccupa la carenza di spirito di squadra. Smalling? Quando ci sono le cartilagini di mezzo è difficile recuperare da un giorno all'altro...Ma i giallorossi comunque hanno delle buone chances. Un 55-60% di possibilità di qualificarsi alla squadra di Fonseca lo darei, anche se domani per me sarà pareggio (MARIO MATTIOLIRadio Radio 104.5, Radio Radio Mattino Sport & News)