Massimo Ascolto 17/10/2019 - 17:20

TORRI: "Farei il 3-4-3 per sorprendere Ranieri" - PECCENINI: "Kalinic? Lo farei giocare, ha solo bisogno di fiducia"

Domenica ricomincia il campionato della Roma con la delicata trasferta a Marassi contro la Sampdoria, con Franco Melli che sottolinea: " difficilmente sbaglia la prima partita". I giallorossi oltre che all'assenza di Fonseca dovranno sopperire anche a quella di , assenza che per Furio Focolari "è un fattore fondamentale, la Roma deve stare in campana".

_____

Questo e tanto altro in "Massimo Ascolto", rubrica de LAROMA24.IT, curata dalla redazione. Una passeggiata tra i più importanti programmi radiofonici della Capitale. Buona lettura.

_____

La Roma dovrà indirizzare subito la partita in maniera positiva. Andrà a giocare in uno stadio caldo, con i tifosi della Samp in contestazione (FEDERICO NISIITele Radio Stereo 92.7)

La Roma, contro questa Samp, non dovrà credersi più forte e non dovrà sbagliare l'approccio. È successo troppe volte, in campo si va con il veleno (GUGLIELMO TIMPANOTele Radio Stereo 92.7)

E’ una frase fatta, ma per Pastore quest’anno si tratta di un’ultima occasione. Zaniolo da secondo attaccante, contro il Cagliari, è andato molto meglio di altre volte perché non ha giocato spalle alla porta e io non lo toglierei mai. Con la Samp sarà una partita di possesso palla. Non credo che pensi di poter battere la Roma, anche se ovviamente vorrà vincerla. Kalinic? 70 minuti li giocherà sicuramente (MARIO SCONCERTI, Tele Radio Stereo 92.7)

Io giocherei con il 3-4-3. Per sorprendere la Samp e perché l’unica abbondanza che hai al momento è di difensori centrali. Kalinic? Se non lo fai giocare ora lo perdi, sei all’inizio di un ciclo di partite impegnativo… (PIERO TORRI, Tele Radio Stereo 92.7)

A è stato già detto chiaramente che non potrà giocare domenica, si rischia di peggiorare la situazione ulteriormente. Se si cerca di forzare il suo rientro probabilmente Fonseca non si fida totalmente di Kalinic. Zaniolo per me è un trequartista, lo vedrei bene alle spalle di (FEDERICO VESPACentro Suono Sport 101.5 - 1927 On Air - La Storia Continua...)

Per me  non dovrebbe giocare domenica, il medico che lo ha operato ha parlato chiaramente dopo l’intervento. Kalinic è stato acquistato per sostituirlo, avrebbe bisogno solamente di fiducia da parte dell’allenatore. Il ruolo perfetto per le caratteristiche di Zaniolo è quello di esterno destro, ha una forza incredibile ma deve imparare a giocare di più con i compagni (FRANCO PECCENINICentro Suono Sport 101.5 - 1927 On Air - La Storia Continua...)

Zaniolo mi piace moltissimo ma si deve ancora realizzare, spesso è troppo irruento e deve imparare a gestire le energie fisiche e mentali. Oltre alla crescita tecnica bisogna valutare anche quella caratteriale. Sulla trequarti Fonseca ha tante scelte, ci sono dei calciatori veri a cui è sempre difficile rinunciare come Mkhitaryan. L’assenza dell’allenatore contro la Sampdoria non credo possa pesare più di tanto, il vice lavora a stretto contatto con lui da molto tempo e una sola gara non farà la differenza (CICCIO GRAZIANICentro Suono Sport 101.5 - 1927 On Air - La Storia Continua...)


Il problema di Zaniolo non è il ruolo, ma l'interpretazione dei compiti che gli vengono affidati dal tecnico, soprattutto in alcuni momenti delle partite. Sul piano delle giocate e della postura, questo ragazzo può e deve migliorare. Ha potenzialità evidenti ma su queste deve costruire una carriera straordinaria sgrezzandosi dal punto di vista tecnico e imparando a giocare meglio con gli altri compagni di reparto (CHECCO ODDO CASANO, Centro Suono Sport, 101.5, 1927 la storia continua)

Zaniolo è il più grande talento italiano, a mio giudizio diverrà uno dei migliori calciatori al mondo. Vedo in questo ragazzo delle qualità straordinarie, ha uno strapotere fisico incredibile e sul piano del ruolo, spero che possa trovare sempre maggiore spazio partendo più largo sull'esterno per sfruttare lo spazio dinanzi a se (MAX LEGGERICentro Suono Sport, 101.5, 1927 la storia continua)

La di Fonseca? Non credo che l'allenatore in panchina incida più di tanto, guardiamo cosa accaduto alla o al . La Roma deve vincere, e senza potrebbe sfruttare magari le palle inattive con Kolarov. La partita sarà molto dura e fisica, soprattutto se dovesse piovere molto (ROBERTO PRUZZORadio Radio 104.5, Radio Radio Lo Sport)

Per la Samp recupererà , che giocherà alto. Difficile che scenderà in campo nonostante oggi si sia allenato in gruppo. Neanche Under e Mkhitaryan probabilmente saranno del match (GIANLUCA LENGUA, Radio Radio 104.5, Radio Radio Lo Sport)

Credo che la Roma possa sopperire all'assenza di , magari con i calci di punizione di Kolarov e con la palle inattive. Zaniolo? Lo vede bene in un centrocampo a 3, come centrocampista interno (ROBERTO RENGA,  Radio Radio 104.5, Radio Radio Lo Sport)

_____

I dubbi su Sampdoria-Roma ci sono solo per il cambio di allenatore e per l'arrivo di , ma a leggere le formazioni non c’è partita. La Roma deve vincere, punto e basta, deve dare un segnale. Altrimenti per il quarto posto sarà sempre più difficile (FERNANDO ORSI, Radio Radio, 104.5, Radio Radio Mattino Sport e News)

Ci dobbiamo chiedere che Roma si presenterà a Marassi: per una Roma al 60-70% del suo potenziale. Senzo , Pellegrini e altri… Mi domando chi oltre Kolarov possa far gol. E difficilmene sbaglia la prima partita… (FRANCO MELLI, Radio Radio, 104.5, Radio Radio Mattino Sport e News)

Possibile chance per Pastore? Ne ha già avute tante... (ZELJKO PANTELICRadio Radio, 104.5, Radio Radio Mattino Sport e News)

Cristante mi dà l’impressione che sia consapevole del peso della maglia della Roma. Secondo me abbiamo visto solo il 70% delle sue possibilità (ROBERTO INFASCELLI, Nsl Radio, 90.0, Tackle)

Forse un pareggio con la Samp è il risultato più probabile, ce la metterà tutta. Non mi capacito di come un nazionale come Spinazzola non giochi titolare (ROBERTO PRUZZORadio Radio, 104.5, Radio Radio Mattino Sport e News)

La notizia più importante sullo stadio è che a una prima lettura la convenzione urbanistica sembra molto gradita alla Roma, quindi sembra che ci siamo. La Roma ha preso una settimana per studiare le carte, ma si entra nel percorso finale che comunque è ancora lungo, ma che dovrebbe portare ad aprire i cantieri nella seconda metà del 2020 (ALESSANDRO AUSTINI, Tele Radio Stereo, 92.7)

L’assenza di è un fattore fondamentale, la Roma deve stare in campana (FURIO FOCOLARIRadio Radio, 104.5, Radio Radio Mattino Sport e News)

Domenica sarà una partita importante: la Samp giocherà arroccata. Per la Roma, che arriva incerottata e senza , sarà una prova di maturità. Fare risultato a Genova sarebbe una grande iniezione di fiducia per i giallorossi (PATRICK VOM BRUCK, Nsl Radio, 90.0, Tackle)

Cristante è poco appariscente ma utilissimo alla squadra (CARLO ZAMPA, Nsl Radio, 90.00, Tackle)