Massimo Ascolto 13/08/2019 - 18:40

CONTERIO: "Icardi è rimasto impressionato dal gioco di Fonseca" - D'UBALDO: "Ma la Roma chiederà a Dzeko di restare"

Tra difesa e attacco. Con questo ordine di priorità la Roma è alla ricerca di rinforzi da regalare a Paulo Fonseca. Ieri segnalavano in forte ascesa il nome di Rugani: "Con Mancini è una coppia improbabile", la bocciatura di Roberto Pruzzo. Negativo anche il giudizio di Roberto Renga: "Fonseca ha chiesto un centrale veloce ed esperto, lui non lo è".

Passando all'attacco, c'è un domino da risolvere e che coinvolge anche e : "Alla fine Higuain andrà alla Roma", la previsione di Fernando Orsi.

_____

Questo e tanto altro in "Massimo Ascolto", rubrica de LAROMA24.IT, curata dalla redazione. Una passeggiata tra i più importanti programmi radiofonici della Capitale. Buona lettura.

_____

Io Rugani non lo prenderei mai. Uno che prende tre cartellini gialli in tutti questi anni di Serie A da difensore centrale non lo vorrei. A me questa caratteristica terrorizza. (ANDREA DI CARLOTele Radio Stereo 92.7)

Milik sarebbe il sostituto ideale di , per caratteristiche. E’ un centravanti completo, calcia con facilità di destro e di sinistro e non vedo una differenza importante tra lui ed Icardi. Sarebbe un’ottima idea per la Roma. (MARIO SCONCERTITele Radio Stereo 92.7)

Rugani non rappresenta l'identikit delineato da Fonseca perché non so se sia un difensore esperto, ma sicuramente non è veloce. Detto questo io comunque lo prenderei ma non accanto a Mancini perché secondo me si assomigliano molto. Io invece avrei preferito Demiral perché è rapido, sa uscire palla al piede ed è cattivo. Lovren? Non è il profilo giusto per la Roma: l'anno scorso si è fermato una decina di volte per infortuni  (ROBERTO RENGARadio Radio, 104.5, Radio Radio Lo Sport)

Higuain lo vedo sempre più lontano dalla Roma, Icardi non ha ancora aperto alla destinazione giallorossa e quindi la dirigenza proverà a chiedere a di restare, anche se ha un contratto che scade fra dieci mesi, dandogli la possibilità a fine stagione di liberarsi a parametro zero. C'è da dire che il pre-campionato del bosniaco è stato straordinario e se dovesse realmente partire vuol dire aumentare i rimpianti  (GUIDO D'UBALDORadio Radio, 104.5, Radio Radio Lo Sport)

So che Icardi ha visto la partita tra Roma e ed è rimasto sportivamente impressionato dal gioco di Fonseca. Sarebbe affascinato dalla piazza giallorossa (MARCO CONTERIOTele Radio Stereo, 92.7)

Icardi si troverebbe meglio in una squadra come la Roma e il piuttosto che nella , perché sono due piazze in cui il giocatore diventerebbe la stella assoluta della squadra (MARWAN HAMMAMITele Radio Stereo, 92.7)

Rugani è un buon difensore ma in questo momento 'storico' la Roma ha bisogno di altro, di un giocatore superiore, perché arriviamo da una stagione in cui soprattutto per assenza di fase difensiva siamo stati presi a schiaffi da tutti. Osservando il reparto arretrato delle altre squadre, avere in rosa , Juan Jesus, Mancini e Rugani  mi preoccuperebbe (AUGUSTO CIARDITele Radio Stereo, 92.7)

Il giocatore che più somiglia a  è Milik, anche più di Icardi: è il centravanti ideale per il gioco di Fonseca. Inoltre il polacco è il calciatore che da qui ai prossimi cinque anni, trading permettendo, può far fare un salto di qualità incredibile alla Roma (GUGLIELMO TIMPANOTele Radio Stereo, 92.7)

_____

Rugani-Mancini in difesa è una coppia improbabile. Lo juventino è più uno stopper che un libero. Il mio quadro rimane invariato: alla Roma, Icardi resta all' e Higuain alla (ROBERTO PRUZZO, Radio Radio, 104.5, Radio Radio Mattino Sport e News)

Rugani-Mancini è una coppia che può far bene. Manca il centravanti, ma la Roma è una buona squadra. Alla fine secondo me Higuain andrà alla Roma, Icardi alla e all' (FERNANDO ORSIRadio Radio, 104.5, Radio Radio Mattino Sport e News)

La Roma deve sostituire e mi chiedo: Mancini e Rugani hanno le caratteristiche del greco? (SANDRO Radio Radio, 104.5, Radio Radio Mattino Sport e News)

La Roma è ad un livello medio e in attesa di un attaccante che sostituisca , la vera differenza la può fare Paulo Fonseca (JACOPO PALIZZI, Tele Radio Stereo, 92.7)

Rugani è l'identikit giusto per la Roma, ma lo vedo come sostituto di e non in coppia con l'argentino. Se il club giallorosso riuscisse a convincere Icardi e consorte, sarebbe un gran colpo (FURIO FOCOLARI, Radio Radio, 104.5, Radio Radio Mattino Sport e News)

Fonseca ha chiesto un difensore centrale rapido e d'esperienza, Rugani non lo è. Non mi fa impazzire (ROBERTO RENGARadio Radio, 104.5, Radio Radio Mattino Sport e News)