La penna degli Altri 07/08/2020 - 10:36

Dzeko lancia l’accusa: “Serviva cambiar gioco qualcuno dia risposte”

Edin non si è fatto pregare per dire quello che pensa della sconfitta della Roma col Siviglia. Una stagione fallimentare, la salutata in via definitiva uscendo nel modo peggiore dall’ultimo torneo che avrebbe potuto garatire un accesso alla competizione. Con lo smacco in più di regalare la qualificazione alla Lazio, che adesso può festeggiare davvero. A alcune scelte che hanno portato al collasso tecnico di Duisburg non sono piaciute e lo ha detto, chiamando velatamente in causa - pur senza nominarlo mai - il tecnico Fonseca: “Mi ha deluso tutto, non siamo mai stati in partita, dal 1’ all’ultimo minuto. Ci hanno mangiato in velocità e tecnica, in tutto. Non abbiamo visto che era difficile giocare da dietro, ci abbiamo provato per novanta minuti, ma non siamo mai riusciti ad arrivare in porta, non abbiamo capito che dovevamo provare a cambiare gioco. Ci dobbiamo fare una domanda in più tutti. La risposta? Ci sono altri che devono pensare a queste cose”. Più specifico di così sarebbe stato difficile, ma in fondo si percepisce anche una leggera autocritica: “Cosa manca per fare il salto di qualità? Se guardiamo questa partita manca tanto. Sono qui per giocare. Sono deluso perché non abbiamo fatto per niente una gara buona. Non siamo mai stati in partita”.

(La Repubblica)