La penna degli Altri 03/07/2020 - 08:40

Da Fazio a Cristante, le comparse sono sparite

Fonseca paga l'eccessivo praticato contro l'Udinese in  vista del ,  sottovalutando la formazione allenata da Gotti. ha tuonato dagli usa, lamentandosi delle prestazioni di alcuni giocatori che sembrano in vacanza: Bruno , riportato a Trigoria da Petrachi, ha dimostrato tutti suoi limiti;   sbaglia le marcature, è lento, impreciso e inadeguato. Ma è a centrocampo che si è consumata la vera tragedia romanista: un reparto incapace di costruire azioni pericolose, poco fluido e senza intuizioni. Diawara è sembrato il fantasma del calciatore visto a Trigoria prima del lockdown, ma il vero dramma di serata è stato che con la sua espulsione ha compromesso definitivamente la gara. In attacco invece Fonseca ha lasciato in panchina per fa giocare Kalinic: il croato non è stato in grado di impensierire mai Musso.

(Il Messaggero)