La penna degli Altri 13/11/2019 - 08:50

Sos, Dzeko è stanco: Fonseca punta su Miki

LA REPUBBLICA (F. FERRAZZA) - Edin Dzeko è stanco ed in astinenza da gol, non riuscendo a segnare da quattro partite? La soluzione potrebbe essere già pronta in casa, concentrata nei piedi di Henrikh Mkhitaryan. Il centrocampista offensivo è impegnato in questi giorni nel recupero a Trigoria, dopo aver deciso di non raggiungere la sua Armenia, impegnata contro la Grecia. Mkhitaryan è fuori dal 30 settembre per una lesione tendinea all’adduttore destro, in pratica un mese e mezzo di stop lontano dai campi e dalla possibilità di dare una mano concreta al numero nove della Roma, spesso troppo isolato davanti. «Con il suo rientro anche Dzeko tornerà al top», ha ammesso lo stesso Fonseca a margine dell’incontro tra allenatori di Nyon. La consapevolezza di quanto Mkhitaryan possa essere fondamentale in fase di costruzione di gioco e dell’ultimo passaggio, quello illuminante che deve essere solamente finalizzato. L’intenzione del tecnico giallorosso è di schierare di nuovo l’armeno – che ha saltato ben nove gare (sei di campionato e tre in Europa) – è di riuscire a schierare nuovamente l’ex Arsenal contro il Brescia, nella sfida del 24 novembre all’Olimpico, in programma dopo la sosta. Insieme a Dzeko, al momento lontano da Trigoria perché impegnato con la Bosnia. Nel frattempo Paulo Fonseca può tirare un sospiro di sollievo per Leonardo Spinazzola: gli accertamenti strumentali a cui l’ex difensore della Juventus è stato sottoposto, hanno escluso la presenza di lesioni, confermando l’affaticamento muscolare al flessore della coscia destra. Il terzino dovrebbe quindi essere a disposizione per il match contro il Brescia, partita fondamentale per continuare la corsa verso un posto in Champions.
k