La penna degli Altri 14/11/2019 - 07:16

Pruzzo: «Ottima scelta, ma ogni tanto Edin deve riposare»

LEGGO (F. BALZANI) - Roberto Pruzzo ha avuto l'onore di giocare accanto a un capitano indimenticabile come Agostino Di Bartolomei. Il Bomber, oggi opinionista fisso ai microfoni di Radio Radio, non usa giri di parole per definire il caso Florenzi.
Non la sorprende la questione Florenzi?
«Onestamente no. Può essere anche che sia finito il ciclo di Florenzi alla Roma. Non sempre tutto dura 20 anni, ci sono anche dei cicli che iniziano e poi finiscono. In una situazione di emergenza come quella che ha vissuto la Roma è impensabile che non abbia mai trovato spazi in nessuna parte del campo. Di conseguenza non vedo come possa risolversi la questione».
Non è un peccato perdere il capitano così?
«Mi sembra che la Roma abbia altri giocatori di personalità. Non è un dramma. Si è andati avanti anche dopo Totti e De Rossi, ne metteranno un altro».
Dzeko ad esempio?
«Sì, anche se va trovato un sostituto del bosniaco in attacco. Non può giocarle sempre tutte. Chi? Io prenderei Ibrahimovic».