La penna degli Altri 16/10/2019 - 07:11

Vincenti fuori grazie a Dzeko, però ora è out

LA REPUBBLICA (F. FERRAZZA) - Alla terza trasferta in campionato, con il piacevole peso di aver vinto entrambe le prime due gare lontano dall'Olimpico, Paulo Fonseca prepara la sfida con la Sampdoria. Due i successi fin qui collezionati: a (1-2) e a Lecce (0-1). Protagonista di entrambe le vittorie, Edin , con due gol di testa. Il bosniaco ha regalato i tre punti alla Roma in Emilia, infilando la rete decisiva nell'ultimo minuto di recupero, impazzendo poi di gioia sotto al settore ospiti. Ma a Genova non ci sarà, bloccato dalla doppia frattura allo zigomo rimediata contro il Cagliari (per abituarsi a giocare con la mascherina ci vorrà un po' di tempo). E Fonseca (che domani discuterà la sua ) sarà costretto ad affidarsi a Nicola Kalinic, sperando di trovare la sua terza vittoria stagionale in trasferta.

Sul fronte infortuni, servirà ancora qualche allenamento per tornare a disposizione a Under. Il turco è stato visitato ieri mattina a Villa Stuart insieme a Mkhitaryan. Un controllo definito di routine, andato bene, con i due giocatori che però non potranno esserci contro la Sampdoria. Sta intanto preparando il suo futuro da procuratore, Francesco . L'ex numero 10 si diverte ancora con gli scarpini nel campionato di calcio a otto, ma a breve comincerà l'avventura di manager- mediatore di giovani calciatori con la sua società.