Altre 20/01/2020 - 16:34

Serie A: Kalinic terzo in classifica per rapporto tra minuti giocati e stipendio percepito. Anche Pastore tra i primi 15

Il rapporto tra minuti giocati e stipendi percepiti può essere un dato particolarmente interessante nel giudizio della riuscita di un colpo di mercato: il portale sportivo ne ha stilata una tenendo conto di tutti i calciatori che militano nel campionato di Serie A. Nella top 3 c'è subito un calciatore della Roma: Nikola Kalinic. L'attaccante croato arrivato in estate dall'Atletico Madrid ha messo insieme 102' complessivi in campionato, percependo uno stipendio di 3 milioni netti. Il calcolo è presto fatto: 29.412 euro al minuto.

Guida questa speciale classifica Alexis Sanchez - 63' di gioco e stipendio netto da 5 milioni - ma nella graduatoria, che tiene conto dei primi 15 giocatori in questo senso, figura anche Javier Pastore: per l'argentino 441' di gioco a fronte di 4.5 milioni netti percepiti, rapporto di 10.204 euro l'ora.

(news.superscommesse.it)

VAI ALL'ARTICOLO ORIGINALE