Approfondimenti 20/01/2020 - 18:32

Coppa Italia, verso Juventus-Roma: i precedenti a Torino

LAROMA24.IT (Lorenzo Giannini) – Dopo la vittoria agli ottavi di finale contro il Parma per 2-0, con doppietta di Lorenzo Pellegrini, la Roma è pronta a scendere nuovamente in campo. Sulla propria strada verso la finale i giallorossi incontreranno mercoledì sera alle 20:45 la Juventus di Maurizio Sarri. Le due squadre si sono già incontrate in questa stagione, due settimane fa all’Olimpico, e a spuntarla per 2-1 sono stati i bianconeri.

Roma e Juventus però possono vantare vari precedenti nella storia della Coppa Italia, i quali possono far ben sperare i giallorossi, che devono approcciare la trasferta con la convinzione di poter fare bene. A oggi gli incontri tra le due squadre sono stati sedici, con sette vittorie per parte e due pareggi. Se si analizzano invece le partiti giocate all’ombra della Mole la Roma ha all’attivo quattro successi contro i cinque della squadra bianconera. Mercoledì sera gli uomini di Fonseca hanno l’opportunità di pareggiare il conto, oltre che di conquistare l’accesso alla semifinale della competizione.

PRIMA VOLTA– Era il 7 aprile del 1940 quando la Roma, dopo aver battuto ai sedicesimi di finale di Coppa Italia il Pontedera, andava giocarsi il proprio passaggio ai quarti di finale a Torino, contro la Juventus che aveva superato la Biellese per 3-0. In panchina all’epoca c’era Alfréd Schaffer, storico allenatore del primo scudetto giallorosso vinto nella stagione 1941/1942. In quell’occasione la Roma perse con il risultato di 3-1, dopo il vantaggio bianconero arrivato con un rigore di Borel a nulla servì il gol del pareggio di Aldo Donati, a cui seguirono un’altra rete di Borel e di Gabetto. La Juventus approdò così ai quarti di finale dove venne sconfitta per 3-0 dalla Fiorentina, poi vincitrice della competizione.

LA QUARTA COPPA ITALIA – Per rivedere la Roma scendere ancora in campo a Torino contro la Juventus bisogna aspettare quarant’anni. Le due società si incontrano di nuovo nella stagione 1980/1981, anno in cui i giallorossi sono detentori del trofeo vinto l’anno prima e che verrà riconfermato a fine anno. Questa volta è la semifinale del torneo. Nella gara di andata la Roma vince di misura a Torino per 1-0 grazie alla rete di Carlo Ancelotti. Nella gara di ritorno all’Olimpico il match finirà in pareggio 1-1, con le reti di Cabrini e Di Bartolomei. La Roma accede così alla finale di Coppa Italia, che ancora si disputava con partita di andata e di ritorno, vinta poi nella gara di ritorno contro il Torino ai calci di rigore.

QUARTO DI FINALE A TORINO – I giallorossi a Torino sono scesi in campo per un quarto di finale anche negli ultimi anni. Era il 27 gennaio 2011 quando la Roma di Claudio Ranieri si imponeva in casa dei bianconeri con il risultato di 2-0 grazie alle reti di Vucinic e Taddei. Juventus eliminata e Roma che approdava alle semifinali del torneo dove avrebbe incontrato l’Inter.

PRECEDENTI STORICI IN COPPA ITALIA:
07.04.1940 Coppa Italia Juventus-Roma 3-1
28.05.1981 Coppa Italia Juventus-Roma 0-1
09.06.1981 Coppa Italia Roma-Juventus 1-1
01.06.1983 Coppa Italia Juventus-Roma 3-0
04.06.1983 Coppa Italia Roma-Juventus 0-2
31.01.1990 Coppa Italia Juventus-Roma 2-0
14.02.1990 Coppa Italia Roma-Juventus 3-2
07.02.1991 Coppa Italia Roma-Juventus 1-1
20.02.1991 Coppa Italia Juventus-Roma 0-2
01.12.1994 Coppa Italia Juventus-Roma 3-0
14.12.1994 Coppa Italia Roma-Juventus 3-1
26.01.2006 Coppa Italia Juventus-Roma 2-3
01.02.2006 Coppa Italia Roma-Juventus 0-1
27.01.2011 Coppa Italia Juventus-Roma 0-2
24.01.2012 Coppa Italia Juventus-Roma 3-0
21.01.2014 Coppa Italia Roma-Juventus 1-0